Immagino uno Stato
di avanguardisti e non di esperti, saggi e non vecchi,
di artisti e non statisti, creativi e non sterili,
di filosofi e non di preti, umili e non miserabili,
di amanti e non di patrioti, gioiosi e non paurosi,
di idealisti e non ideologi, religiosi e non fedeli,
di curatori e non dottori, sognatori e non dormienti,
di uniti e non partiti.

Sventola la bandiera di Sofia,
Cavalieri illuminati, uomini responsabili e recettivi, esercitano;
Sacerdotesse d’argento, madri governanti e procreative, amministrano;
Oracoli di principi fanciulli dai sapienti occhi cristallo, indicano la via dorata.
Immagino così il mio Stato, ne futuro ne passato,
qui ed ora
uno Stato Presente.

Mirko Pugliese

Author Mirko Pugliese

More posts by Mirko Pugliese